Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2020

Le festa dei nonni in piazza a Cossignano

Immagine
In occasione della festa dei nonni, Venerdì 2 Ottobre la Pro Loco Cossinea e l'Amministrazione Comunale invitano le bimbe, i bimbi e i loro nonni a trascorrere un pomeriggio insieme in piazza, tra bolle di sapone giganti e deliziose bontà per una merenda in compagnia. Dalle 16:00 a Piazzale Europa. L'intero evento si svolgerà nel rispetto delle normative atte a contrastare la diffusione di Covid-19. A tal proposito, una volta giunti in loco verrà chiesto ai partecipanti di sottoscrivere un regolamento rilasciando  nominativo e recapito telefonico. Viene fatto presente che i dati in questione saranno conservati per 14 giorni dal Presidente della Pro Loco Cossinea, Baldovino Mozzoni, e successivamente distrutti. Si ricorda a tutti, grandi e piccini, il rispetto del distanziamento interpersonale e, se necessario, l'uso obbligatorio della mascherina .

Patrimonio in scena: lo spettacolo "In nome della madre" a Cossignano

Immagine
Supportiamo e segnaliamo con onore e piacere il coinvolgimento di Cossignano e del suo Museo Civico di Arte Sacra "Chiesa dell'Annunziata" da parte di AMAT (Associazione Marchigiana Attività Teatrali) con il progetto " Patrimonio in scena ", sostenuto da Regione Marche e coordinata dal Consorzio Marche Spettacolo. L'iniziativa,  che  mira a valorizzare il prezioso patrimonio culturale regionale attraverso eventi di spettacolo dal vivo,  vedrà la messa in scena per sei appuntamenti dello spettacolo " In nome della madre " di Erri De Luca, con l'attrice Galatea Ranzi e la regia di Gianluca Barbadori: un monologo tutto al femminile che affronta la natività di Gesù ma dal punto di vista di Maria (o meglio Miriàm), una donna che decise con straordinario coraggio di sfidare la tradizione ebraica dell'epoca per adempiere al suo destino. Un testo pieno di grazia, che commuove ed in grado di far riflettere credenti e non. Di seguito il calendario,