Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2020

"I battenti dei portoni del centro storico di Cossignano": la storia attraverso le piccole cose

Immagine
"La storia di un paese si può raccontare in mille modi, nulla si deve trascurare se la si vuole rivelare fedelmente, neppure il più  piccolo dettaglio che in apparenza può sembrare insignificante." Questo è il punto di partenza del libro fotografico "I battenti dei portoni del centro storico di Cossignano", ideato e curato dal socio pro loco Roberto De Angelis. Un'interessante oltre che ben realizzata iniziativa che segnaliamo con piacere, che non si ferma a raccontare la funzione puramente estetica degli oggetti in questione ma ne analizza la simbologia, la storia ed insegna a guardare con attenzione questi silenziosi custodi delle mille vite del paese. Più che una raccolta un invito a passeggiare lentamente per le vie del prezioso Centro Storico per lasciarsi sorprendere da tutte le sue bellezze e le sue scenografiche architetture. Copie disponibili presso il Punto IAT di Piazzale Europa.

Enotour e fritto misto: la camminata delle Cese incontra la tradizione

Immagine
Domenica 23 Agosto  torna per il suo terzo e ultimo appuntamento estivo l'Enotour! La Pro Loco Cossinea con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell'associazione culturale " Offida Nova " e la  UTES di San Benedetto del Tronto   invita nuovamente tutti a partecipare a  Enotour e fritto misto , la camminata di gruppo sul sentiero delle  Cese  che stavolta unisce il piacere di godere dell'attività fisica all'aperto immersi nella natura al tradizionale appuntamento estivo cossignanese con il fritto misto all'ascolana. Dalle 18:00 in Piazzale Europa, inizio ufficiale dell'itinerario, ci si incamminerà sul percorso immergendosi piano piano nel cuore della campagna che circonda Cossignano. Niente tappe a metà percorso stavolta, l'anello verrà portato a termine senza sosta fino a tornare a Piazzale Europa, dove ci fermeremo tutti insieme per celebrare quella che sarebbe stata la 13a edizione della Tradizionale Sagra del Fritto Misto (ma che per

"Appeso ad un filo", l'incantevole spettacolo di Di Filippo Marionette

Immagine
"Il tempo è vita, e la vita dimora nel cuore" Mercoledì 12 Agosto , dalle ore 21:30 a Piazza Santucci, abbiamo il piacere e l'onore di ospitare per la prima volta a Cossignano "Appeso ad un filo", lo spettacolo di marionette di Remo di Filippo e Rhoda Lopez della compagnia Di Filippo Marionette . Un'evento senza parole ma pieno di semplicità e poesia, in grado di coinvolgere, commuovere e divertire i grandi come i più piccoli. Di base ad Offida, Remo e Rhoda, ideatori tra le altre cose anche dell' International F.O.F.  e del Hors Lits Offida , celebre festival di teatro in strada, hanno portato il loro spettacolo di marionette interamente autoprodotte in più di ventidue paesi nel mondo, ricevendo numerosi premi internazionali. La partecipazione allo spettacolo è libera ma subordinata ad una prenotazione, obbligatoria ma non vincolante, effettuabile attraverso i seguenti canali: - mandando una mail a  cossineaproloco@gmail.com ; - scrivendoci su Facebook

"...E QUINDI USCIMMO A RIVEDERE LE STELLE": le stelle cadenti nel cuore della campagna

Immagine
Un serata all'insegna dello star insieme, del godere della della campagna nel silenzio dell'oscurità e del perdersi tra gli oggetti della volta celeste nella notte di San Lorenzo. Questo è "...E QUINDI USCIMMO A RIVEDER LE STELLE", un evento organizzato dalla Pro Loco Cossinea con il patrocinio del Comune di Cossignano e la collaborazione della Utes di San Benedetto del Tronto , dell' Associazione Culturale OFFIDA NOVA e di NEW G.A.P. - Nuovo Gruppo Astrofili Piceni. L'evento è strutturato in due momenti: il primo, la camminata in notturna sul percorso naturalistico "Le Cese ", compiendo l'anello "breve" di 5,3km;  ed il secondo, negli spazi degli impianti sportivi di Cossignano per osservare, guidati dagli astrofili di NEW G.A.P., la volta celeste grazie all'utilizzo di apposita strumentazione. La partecipazione è libera ma subordinata ad una prenotazione, obbligatoria ma non vincolante, effettuabile attraverso i seguenti canali: