Post

Visualizzazione dei post da 2020

Convocazione assemblea ordinaria 2020

Immagine
 Clicca qui per scaricare il Modulo per la delega di partecipazione.

Le festa dei nonni in piazza a Cossignano

Immagine
In occasione della festa dei nonni, Venerdì 2 Ottobre la Pro Loco Cossinea e l'Amministrazione Comunale invitano le bimbe, i bimbi e i loro nonni a trascorrere un pomeriggio insieme in piazza, tra bolle di sapone giganti e deliziose bontà per una merenda in compagnia. Dalle 16:00 a Piazzale Europa. L'intero evento si svolgerà nel rispetto delle normative atte a contrastare la diffusione di Covid-19. A tal proposito, una volta giunti in loco verrà chiesto ai partecipanti di sottoscrivere un regolamento rilasciando  nominativo e recapito telefonico. Viene fatto presente che i dati in questione saranno conservati per 14 giorni dal Presidente della Pro Loco Cossinea, Baldovino Mozzoni, e successivamente distrutti. Si ricorda a tutti, grandi e piccini, il rispetto del distanziamento interpersonale e, se necessario, l'uso obbligatorio della mascherina .

Patrimonio in scena: lo spettacolo "In nome della madre" a Cossignano

Immagine
Supportiamo e segnaliamo con onore e piacere il coinvolgimento di Cossignano e del suo Museo Civico di Arte Sacra "Chiesa dell'Annunziata" da parte di AMAT (Associazione Marchigiana Attività Teatrali) con il progetto " Patrimonio in scena ", sostenuto da Regione Marche e coordinata dal Consorzio Marche Spettacolo. L'iniziativa,  che  mira a valorizzare il prezioso patrimonio culturale regionale attraverso eventi di spettacolo dal vivo,  vedrà la messa in scena per sei appuntamenti dello spettacolo " In nome della madre " di Erri De Luca, con l'attrice Galatea Ranzi e la regia di Gianluca Barbadori: un monologo tutto al femminile che affronta la natività di Gesù ma dal punto di vista di Maria (o meglio Miriàm), una donna che decise con straordinario coraggio di sfidare la tradizione ebraica dell'epoca per adempiere al suo destino. Un testo pieno di grazia, che commuove ed in grado di far riflettere credenti e non. Di seguito il calendario,

"I battenti dei portoni del centro storico di Cossignano": la storia attraverso le piccole cose

Immagine
"La storia di un paese si può raccontare in mille modi, nulla si deve trascurare se la si vuole rivelare fedelmente, neppure il più  piccolo dettaglio che in apparenza può sembrare insignificante." Questo è il punto di partenza del libro fotografico "I battenti dei portoni del centro storico di Cossignano", ideato e curato dal socio pro loco Roberto De Angelis. Un'interessante oltre che ben realizzata iniziativa che segnaliamo con piacere, che non si ferma a raccontare la funzione puramente estetica degli oggetti in questione ma ne analizza la simbologia, la storia ed insegna a guardare con attenzione questi silenziosi custodi delle mille vite del paese. Più che una raccolta un invito a passeggiare lentamente per le vie del prezioso Centro Storico per lasciarsi sorprendere da tutte le sue bellezze e le sue scenografiche architetture. Copie disponibili presso il Punto IAT di Piazzale Europa.

Enotour e fritto misto: la camminata delle Cese incontra la tradizione

Immagine
Domenica 23 Agosto  torna per il suo terzo e ultimo appuntamento estivo l'Enotour! La Pro Loco Cossinea con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell'associazione culturale " Offida Nova " e la  UTES di San Benedetto del Tronto   invita nuovamente tutti a partecipare a  Enotour e fritto misto , la camminata di gruppo sul sentiero delle  Cese  che stavolta unisce il piacere di godere dell'attività fisica all'aperto immersi nella natura al tradizionale appuntamento estivo cossignanese con il fritto misto all'ascolana. Dalle 18:00 in Piazzale Europa, inizio ufficiale dell'itinerario, ci si incamminerà sul percorso immergendosi piano piano nel cuore della campagna che circonda Cossignano. Niente tappe a metà percorso stavolta, l'anello verrà portato a termine senza sosta fino a tornare a Piazzale Europa, dove ci fermeremo tutti insieme per celebrare quella che sarebbe stata la 13a edizione della Tradizionale Sagra del Fritto Misto (ma che per

"Appeso ad un filo", l'incantevole spettacolo di Di Filippo Marionette

Immagine
"Il tempo è vita, e la vita dimora nel cuore" Mercoledì 12 Agosto , dalle ore 21:30 a Piazza Santucci, abbiamo il piacere e l'onore di ospitare per la prima volta a Cossignano "Appeso ad un filo", lo spettacolo di marionette di Remo di Filippo e Rhoda Lopez della compagnia Di Filippo Marionette . Un'evento senza parole ma pieno di semplicità e poesia, in grado di coinvolgere, commuovere e divertire i grandi come i più piccoli. Di base ad Offida, Remo e Rhoda, ideatori tra le altre cose anche dell' International F.O.F.  e del Hors Lits Offida , celebre festival di teatro in strada, hanno portato il loro spettacolo di marionette interamente autoprodotte in più di ventidue paesi nel mondo, ricevendo numerosi premi internazionali. La partecipazione allo spettacolo è libera ma subordinata ad una prenotazione, obbligatoria ma non vincolante, effettuabile attraverso i seguenti canali: - mandando una mail a  cossineaproloco@gmail.com ; - scrivendoci su Facebook

"...E QUINDI USCIMMO A RIVEDERE LE STELLE": le stelle cadenti nel cuore della campagna

Immagine
Un serata all'insegna dello star insieme, del godere della della campagna nel silenzio dell'oscurità e del perdersi tra gli oggetti della volta celeste nella notte di San Lorenzo. Questo è "...E QUINDI USCIMMO A RIVEDER LE STELLE", un evento organizzato dalla Pro Loco Cossinea con il patrocinio del Comune di Cossignano e la collaborazione della Utes di San Benedetto del Tronto , dell' Associazione Culturale OFFIDA NOVA e di NEW G.A.P. - Nuovo Gruppo Astrofili Piceni. L'evento è strutturato in due momenti: il primo, la camminata in notturna sul percorso naturalistico "Le Cese ", compiendo l'anello "breve" di 5,3km;  ed il secondo, negli spazi degli impianti sportivi di Cossignano per osservare, guidati dagli astrofili di NEW G.A.P., la volta celeste grazie all'utilizzo di apposita strumentazione. La partecipazione è libera ma subordinata ad una prenotazione, obbligatoria ma non vincolante, effettuabile attraverso i seguenti canali:

METE Picene: in viaggio tra le bellezze del piceno

Immagine
M usei, E sperienze, T erritori, E ccellenze. In una parola: METE Picene , il progetto realizzato dal Bacino Imbrifero Montano del Tronto ( BIM Tronto ) insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno in partnership con la cooperativa sociale OPERA , La Casa Matta di Monsampolo e La Casa di Asterione che mira a valorizzare e potenziare la rete del Sistema Museale Piceno , creata dal BIM Tronto nel 2017, per sviluppare un nuovo modello virtuoso di turismo socioculturale nell'entroterra piceno, quale elemento di rinascita economica e superamento degli eventi sismici. Tra le attività anche quello che possiamo considerare un "viaggio" vero e proprio nelle nostre terre guidati da Massimiliano Ossini, celebre conduttore testimonial del progetto ed ascolano di adozione, alla scoperta delle testimonianze più antiche e nei luoghi della civiltà Picena. Luoghi come Cossignano , che grazie ai reperti conservati all'interno del suo Antiquarium Comunale &quo

Cossignano d'estate 2020: il calendario degli eventi estivi di Cossignano

Immagine

Enotour al tramonto: il secondo appuntamento con la camminata delle Cese

Immagine
Domenica 26 Luglio torna l'Enotour, ma questa volta si tinge dei caldi colori del tramonto. La Pro Loco Cossinea con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell'associazione culturale " Offida Nova " e la UTES di San Benedetto del Tronto , invita tutti a partecipare a  Enotour al tramonto , la camminata di gruppo sul sentiero delle  Cese  che unisce la pace della natura alle specialità enogastronomiche del territorio, stavolta  da gustare nel momento migliore della giornata!  In più, l'azienda presso cui faremo tappa è l'azienda agricola BIO per eccellenza di Cossignano: l' Azienda Agricola Fiorano . Dalle 18:00 in Piazzale Europa, inizio ufficiale dell'itinerario, ci si incamminerà sul percorso ma stavolta in direzione di Fontorfio, antica fonte sconosciuta ai più, ma sempre con i filari e la ricca vegetazione a fare da contorno. A metà percorso, sui terreni dell'azienda agricola, ricaricheremo le energie con specialità culinarie,

"un Borgo al cinema", il cinema in piazza a Cossignano

Immagine
Con " un Borgo al cinema " torna il cinema in piazza a Cossignano! Un mini rassegna cinematografica a cura della Pro Loco Cossinea per riflettere, lasciarsi sorprendere e ridere insieme. Dal 23 Luglio e per i due successivi giovedì (30 Luglio e 6 Agosto) si susseguiranno negli spazi di Piazza Santucci in pieno centro storico: - " Perfetti sconosciuti " di Paolo Genovese. Oltre a presentare uno dei migliori cast degli ultimi anni (Marco Giallini, Kasia Smutniak, Anna Foglietta, Edoardo Leo, Alba Rohrwacher e Valerio Mastandrea per citarne alcuni) è stato un indiscutibile successo di botteghino e critica, raccogliendo numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali e vantando il Guinness World Record di film con più remake della storia...ben 18! Una storia di riflessione sui legami umani, in anni in cui spesso la tecnologia più che accorciare le distanze tende ad allontanarci sempre più. - " Wall-E " di Andrew Stanton. Film d'anim

Estate 2020: sostieni la Pro Loco Cossinea

Immagine
Nonostante le numerose difficoltà causate dell'emergenza sanitaria e il clima d'incertezza che circonda la possibilità di organizzare eventi sul territorio, la Pro Loco Cossinea è tuttora impegnata nella realizzazione di un programma di eventi volti ad animare Cossignano nell'Estate 2020, garantendo il pieno rispetto delle normative vigenti in merito al contenimento del Covid-19: EnoTour naturalistici, cinema in piazza e molto altro. Qualora qualcuno volesse contribuire sostenendoci economicamente, affinché si possa migliorare la qualità e il servizio, può farlo scegliendo tra le due modalità disponibili: - recandosi presso il Punto IAT in Piazzale Europa il Sabato e la Domenica, dalle 17:00 alle 20:00; - facendo un bonifico all'iban IT78B0306969620100000002690 di BANCA INTESA SANPAOLO intestato a PROLOCO COSSINEA

Un gradito ospite a Cossignano: il travel blogger Claudio "Trip Therapy" Pelizzeni

Immagine
Lo scorso 17 Giugno abbiamo avuto il piacere di ospitare a Cossignano Claudio Pelizzeni, un "viaggiatore per passione" (come egli stesso ama definirsi) che grazie al suo "Trip Therapy" si è affermato negli ultimi anni come uno tra i più noti travel blogger italiani. Dal giro del mondo senza l'utilizzo di aerei al Cammino di Santiago praticando voto di silenzio, passando ai progetti umanitari in Nepal e la fondazione di " Si Vola ", primo tour team italiano interamente formato da blogger del settore: tutto questo è Claudio Pelizzeni. Un ospite d'eccezione insomma, che abbiamo contattato in vista del suo ciclo tour tutto nazionale alla scoperta di un'Italia "nascosta" e che, con grande simpatia e gentilezza, ha accettato l'invito passando da queste parti per visitare Cossignano e le sue bellezze: artistiche, come i Grottoni e la Chiesa dell'Annunziata, visive, come gli scorci tra le viuzze del paese e l'incredibile vi

Turismo di prossimità nelle Marche: bonus regionale e bonus governativo

Immagine
Per via dell'emergenza sanitaria ancora in corso, il turismo dell'estate 2020 sarà certamente di prossimità. Le frontiere ancora non del tutto aperte e l'avversione a prendere l'auto (o altri mezzi di trasporto) spostandosi per centinaia di km, faranno sì che si prediligeranno luoghi più vicini, magari meno affollati e più intimi, dove poter soggiornare con tranquillità compiendo spesso brevi spostamenti tra Regione e Regione o anche tra Provincia e Provincia. A tal proposito, da oggi 1 Luglio, oltre al Bonus Vacanze previsto dal "Decreto Rilancio" (che consiste in un credito fino ad un massimo di 500€ di cui l'80% sotto forma di sconto diretto e il restante 20% scaricato come detrazione d'imposta nella prossima dichiarazione dei redditi), la Regione Marche prevede un'ulteriore bonus, sotto forma di rimborso, di 50€ una tantum per adulto previsto per tutti i turisti marchigiani che sceglieranno di soggiornare almeno 2 notti in una provincia di

Enotour in campagna: la camminata delle Cese

Immagine
Domenica 28 Giugno la Pro Loco Cossinea con il patrocinio del Comune invita tutti a partecipare ad un Enotour in campagna sul sentiero delle Cese . Cos'è un "Enotour"? Non una camminata ordinaria ne un semplice aperitivo, piuttosto un appuntamento in grado di unire la pace di ritrovarsi immersi nella natura al piacere di condividere insieme un momento di convivialità enogastronomica presso una delle aziende agricole fiore all'occhiello di Cossignano. Un pomeriggio da passare insieme insomma, per scoprire o ritrovare alcune delle eccellenze del territorio. Dalle 16:00 in Piazzale Europa, inizio ufficiale dell'itinerario, ci si incamminerà nel cuore del percorso dove, tra filari e querce centenarie, il sentiero da il meglio di se, con sfumature di colore e profumi così intensi che solo la campagna sa regalare. Ma si sa: camminando vien l'appetito! Per questo, esattamente a metà del percorso, raggiungeremo l' Azienda Agricola D'Ercoli per una

IMPORTANTE! Proroga scadenza Tesseramento 2020 - Nuove date

Immagine
Vista l'emergenza Covid-19, il tesseramento 2020 alla Pro Loco Cossinea viene prorogato entro e non oltre il 30 Giugno. E' possibile iscriversi il Venerdì ed il Sabato dalle 17:00 alle 19:00 presso il punto IAT di Piazzale Europa.  La quota associativa è 10€. Tesserandosi si avrà l'opportunità di partecipare attivamente alle iniziative riservate ai soci, prendendosi così cura in prima persona di Cossignano e della sua comunità. In più, si potrà usufruire di numerose convenzioni consultabili sul sito dell' Unpli  (per saperne di più sulle convenzioni clicca  qui ).

Pansoni & Cuesegnà: viaggio poetico alla (ri)scoperta di Cossignano

Immagine
Che si tratti di santificare il patrono il 23 Aprile o assaggiare le prelibatezze della zona e acquistare qualcosa dagli artigiani locali alla tradizionale fiera appena due giorni dopo, la " Festa di San Giorgio " è da sempre un giorno speciale a Cossignano. Nonostante quest'anno l'emergenza da Covid-19 ci impedisca di ritrovarci, la Pro Loco Cossinea invita tutti a festeggiare con un "tour virtuale" tra le vie del paese grazie alle parole di Niccola Pansoni : un viaggio poetico alla (ri)scoperta di Cossignano, delle sue tradizioni, le sue abitudini e di alcuni dei suoi personaggi "storici" attraverso i racconti in rima del poeta dialettale.  I brani sono tratti da "NICCOLA PANSONI: LE CANZONE DE LU CASAR Ì  (sonetti e poesie in dialetto cossignanese)" edito da Moroni. Tale prezioso manoscritto, inizialmente conservato gelosamente dai familiari del poeta, venne affidato dagli stessi allo storico Mariano Malavolta che ne rese su

Emergenza Covid-19: Rinviata a data da destinarsi la Fiera di San Giorgio

Immagine
La Pro Loco Cossinea e il Comune di Cossignano danno comunicazione che, considerate le misure atte a contenere l'emergenza epidemiologica da Covid-19, la Fiera di San Giorgio e i festeggiamenti e le attività ad essa collegati (previsti per la giornata di Sabato 25 Aprile 2020) sono purtroppo rinviati a data da destinarsi. Di seguito il comunicato pubblicato in data odierna sul sito del Comune : "In ottemperanza alle disposizioni relative all'emergenza epidemiologica da Covid-19 la 25° Fiera di San Giorgio, programmata nella giornata del 25 aprile p.v., è rinviata a data da destinarsi."

Auguri di Buona Pasqua dalla Pro Loco Cossinea

Immagine
Scrisse William Shakespeare: " Non c'è notte che non veda giorno " . Con questo aforisma e un biglietto d'auguri digitale proviamo timidamente a riempire con un po' di colore questo momento un po' buio . Vi giungano i nostri migliori auguri di una felice Pasqua in salute e serenità.

IMPORTANTE! Proroga scadenza Tesseramento 2020

Immagine
Viste le misure prese dal Governo Italiano (atte a contenere la diffusione del virus Covid-19) che limitano fortemente gli spostamenti se non per situazioni di necessità, urgenza o comprovate esigenze lavorative la Pro Loco Cossinea ha deciso di prorogare oltre il 29 Marzo la possibilità di tesserarsi per l'anno 2020 e di comunicare l'interesse di sostenerla ed entrare a farne parte anche a distanza. Infatti, cliccando qui è possibile scaricare il modulo di adesione che andrà poi stampato, compilato in ogni sua parte e rinviato usufruendo di una delle seguenti modalità: - all'indirizzo mail  cossineaproloco@gmail.com ; - oppure inviando la foto del modulo compilato via Whatsapp ai numeri  3392108338 o 3662875499 ; Una volta raccolto il materiale sarà data conferma dell'avvenuta iscrizione. Inoltre, appena possibile, verrà consegnata la tessera e sarà possibile saldare la quota d'iscrizione di 10€. Clicca qui per leggere la lettera del Presid

Cossignano per "Piccolo Comune Amico" del Codacons

Immagine
A pochi giorni di distanza dalla comparsa sulle prestigiose pagine del Corriere della Sera, Cossignano torna a far parlare di se. Qualche settimana infatti, il Codacons , assieme a Coldiretti, Fondazione Symbola, Touring Club Italiano, Autostrade per l'Italia, Intesa San Paolo, SisalPay, e il patrocinio di Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e Uncem (Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani) ha aperto ufficialmente le votazioni per " Piccolo Comune Amico " (progetto creato con l'intento di promuovere lo sviluppo dei Comuni italiani con meno di 5000 abitanti) annoverando tra i candidati proprio Cossignano! Unica realtà del Piceno a concorrere, sono cinque le categorie in cui è possibile votarlo: Agroalimentare , Artigianato , Innovazione Sociale , Cultura Arte Storia , Economia Circolare . Un prezioso progetto sociale questo del Codacons per individuare e premiare 25 Comuni che ospitano eccellenze del territorio italiano e che tende a valorizz

"Il Bello dell'Italia": Cossignano secondo il Corriere della Sera

Immagine
"Il bello dell'Italia sono le nostre storie di mare, di montagne, di borghi, di pietre e di foglie. E condividerle non significa nutrire la pianta dei sovranismi territoriali. Al contrario: significa riconoscerci in una bellezza che ci tiene insieme, in un’identità che è locale e nazionale, confusamente felice grazie all'energia alimentata da infinite interconnessioni."  Queste sono le basi con cui il Corriere della Sera , storico e autorevole quotidiano nazionale primo per diffusione e lettorato, ha dato vita qualche anno fa a "Il Bello dell'Italia". Un progetto che non guarda solo a  turismo e patrimonio artistico, ma anche a ricerca, artigianato, industria e design con l’obiettivo di raccontare/fotografare/condividere i tanti volti della nostra penisola. Grazie alla tenacia dei giornalisti  Alessandro Cannavò e Roberta Scorranese, il "Bello" giunge alla sua quinta edizione  diventando un osservatorio permanente sulla bellezza: attrav

Convocazione tesseramento 2020

Immagine
E' aperto il tesseramento 2020: scegli di continuare a sostenere la Pro Loco Cossinea o di farlo per la prima volta. I motivi per cui si decide di entrare a far parte della Pro Loco Cossinea possono essere diversi ma di sicuro avere a cuore il presente e il futuro di Cossignano è il perno intorno a cui tutto ruota e che da sempre caratterizza chi ha creduto e continua a credere nell'Associazione. E' possibile iscriversi dall'8 Febbraio al 29 Marzo, il Sabato e la Domenica dalle 17:00 alle 19:00, presso il punto IAT di Piazzale Europa.  La quota associativa è 10€ e iscrivendoti avrai l'opportunità di partecipare attivamente alle iniziative riservate ai soci e in più usufruire di numerose convenzioni consultabili sul sito dell' Unpli (per saperne di più sulle convenzioni clicca qui ). Partecipa al tesseramento 2020 della Pro Loco Cossinea e sostieni le nostre iniziative!

Magico Carnevale Cossignanese 2020

Immagine
Sabato 22 Febbraio presso il locale palestra della Scuola "G. Passali" in Via Gaetano Passali 30 torna il consueto appuntamento con il "Magico Carnevale Cossignanese". Dalle 15:30 in poi un occasione per i più piccoli (ma non solo!) di festeggiare il Carnevale e divertirsi...tutti rigorosamente in maschera! Durante la festa poi merenda gratis per tutti.

Piacere, Cossignano

Immagine
Cossignano, perla incastonata tra le verdi colline del Piceno, è da sempre riconosciuta come una delle realtà più interessanti e al tempo stesso affascinanti nel sud delle Marche. Nonostante si tratti di un piccolo borgo che si espande su un territorio altrettanto minuto, Cossignano è estremamente vivo, ricco di eccellenze e storia: si va dalle rinomate Aziende Agricole fortemente radicate con la cultura cossignanese alle splendide gemme architettonico-artistiche come la  Chiesa dell'Annunziata (nel quale interno è possibile trovare un organo storico "Vincenzo Paci" datato 1856  che oltre ad essere rilevante sotto il profilo storico-documentario costituisce uno dei pochi esemplari "integri" e, dopo il restauro, "funzionanti” nell'ambito marchigiano) e i "grottoni", secolari fondamenta che racchiudono al loro interno gli edifici del paese vecchio. Luogo di pace e relax, dai suoi punti belvedere è facile staccare la spina dello str

50 anni di Pro Loco Cossinea: le foto della cerimonia

Immagine
Foto di Andrea Di Nicola e Giuseppe Savini